Questo sito utilizza cookies tecnici, analitici e di terze parti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul loro utilizzo. Proseguendo nella navigazione consenti l'uso dei cookies.

Krumiri

con Nocciole - Tonda Gentile Trilobata

La storia dei Krumiri, antichi pasticcini di frolla ricurvi a forma di baffi, rappresenta nel grande racconto della secolare arte pasticcera e cioccolatiera Piemontese, uno dei capitoli tra i più importanti.

Era il 1878, quando Domenico Rossi, geniale Casalese ed appassionato pasticcere, al termine di una serata trascorsa con gli amici al bar, invitò tutti per un "dolce finale" nel suo laboratorio. Fu così, complice forse l'atmosfera gioviale o l'impiego di cinque semplici ingredienti: zucchero, uova, burro, farina e vaniglia impastati sapientemente, che nacquero questi pasticcini, Krumiri appunto, il cui nome evoca paesi lontani e la cui forma ricorda i baffi di un uomo.

Il nome Krumiri sembra essere stato ispirato da un liquore in voga all'epoca mentre la forma venne offerta in omaggio, dal suo creatore, al Re Vittorio Emanuele II che portava appunto i "baffi a manubrio".

I Krumiri riscossero da subito un grande successo, si diffusero dapprima nei paesi adiacenti a Casale Monferrato per poi essere commercializzati a livello nazionale ed assumere in tempi più recenti una dimensione internazionale.

Ispirato da questo pasticcino secolare così famoso, nasce il Krumiro con nocciole - Baldaiassa, versione classica oppure ricoperto di cioccolato extra-fondente Belga con percentuale di Cacao minima del 60%; immutato nei suoi ingredienti base, con la tipica zigrinatura superficiale insieme alla sua curiosa curvatura.

Nella nostra personale interpretazione impieghiamo lo zucchero grezzo di Canna, così da donare al nostro Krumiro con nocciole una maggiore aromaticità; uova fresche provenienti dall'allevamento all'aperto, burro di panna fresca, farina di grano nazionale e vaniglia della varietà Bourbon proveniente dal Madagascar. Naturalmente, la nostra unica ed immancabile aggiunta alla ricetta storica, sono le Nocciole della varietà Tonda Gentile Trilobata coltivate nella nostra Azienda.

L'impasto così ottenuto, privo di conservanti, regola adottata in tutti i nostri prodotti, riposa per una notte per poi essere trafilato e cotto in forno ad alta temperatura; quindi confezionato dopo il suo raffreddamento.

Il Krumiro con nocciole - Baldaiassa, friabile ma compatto, dall'inteso aroma di nocciole tostate è ottimo gustato da solo, pur sposandosi superbamente con vini spumanti dolci o liquorosi, cioccolata calda o gelato.

 

Krumiri con Nocciole

 Krumiri con Nocciole

ACQUISTALI ORA NEL NOSTRO SHOP